febbraio 22, 2008

Questa poi…

Posted in Deliri, News a 6:01 am di debianotix

Fresca, fresca non me la potevo perdere questa notizia…Via MSDN Blog Italia.

Riporto quanto c’è scritto sul sito Microsoft:

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

febbraio 20, 2008

Film gratis in streaming su RiflettoTV

Posted in News a 12:22 am di debianotix

Non so quanti di voi lo conoscono, ma questa TV via Web è davvero un progetto interessante, con molti canali tematici, tra cui documentari, video musicali e anche Film, alcuni recentissimi tra l’altro. Un’ottima occasione per passare una serata con un piacevole film senza passare dalla videoteca, e soprattutto in modo LEGALISSIMO.

RiflettoTV

P.S. Il progetto è italiano, andiamone fieri!!!

febbraio 18, 2008

E chi l’ha detto che il Boot di Ubuntu è lento???

Posted in News a 3:17 am di debianotix

Uff! Per la Hardy devo arrivare a 20 sec.!

Ieri sera leggevo sul forum di Ubuntu-it svariate lamentele sul fatto che Ubuntu stia peggiorando di versione in versione per quanto riguarda il tempo di boot.

Bene, è ora di sfatare questo mito. Secondo questa prova  non solo il tempo di boot non è peggiorato ma è drasticamente migliorato. Il test confronta le versioni a partire da Dapper Drake, fino ad arrivare alla attuale Unstable Hardy Heron. Mi fa piacere constatare che nonostante sia ancora in Alpha, la Hardy sia solo 3 secondi più lenta rispetto alla Gutsy, la migliore del Test.

E’ anche vero che ho sentito parlare di grosse disparità tra versioni aggiornate e installazioni pulite…io prima di lamentarmi una installazione pulita la proverei.

Non so voi ma io ultimamente percepisco  parecchio astio verso la distribuzione di casa Canonical, soprattutto dagli utenti o ex-tali. Proprio vero che il successo porta antipatia…Canonical novella Microsoft? solo il tempo ce lo dirà…

febbraio 9, 2008

Con le buone si ottiene tutto…

Posted in Deliri, Tips 'n' Tricks a 12:58 am di debianotix

Sono felice…finalmente sono riuscito a far funzionare la sospensione in RAM del mio picchio…e dire che sarebbe bastato usare le giuste chiavi di ricerca in google.

Visto che desidero che questa futura Hardy Heron sia una distro LTS con le palle, mi sono messo di buzzo buono per sviscerare i problemi che affliggono quantomeno il mio sistema. L’hibernate funzionava correttamente, mentre il suspend andava, ma quando uscivo dallo stand-by si freezava il puntatore del mouse.

Soluzione: Bastava aggiungere il modulo usbhid alla sezione MODULES_WHITELIST in /etc/default/acpi-support

In quel momento mi sono reso conto di quanto poco mi stessi applicando e che forse quel “fuoco” che mi animava e mi spingeva a nottate passate a ricompilare e configurare kernel ad-hoc, non arde più come prima. Ma la soddisfazione che ho provato questa sera ha riacceso una scintilla, e  avere un desktop bello, funzionale e stabile potrebbe diventare realtà il prossimo Aprile, almeno per quanto mi riguarda 😉

E l’acquisto del Mac sembra sempre più lontano…speriamo che Dell si decida a far arrivare anche in Italia i suoi laptop con Ubuntu preinstallata (non perchè non sappia installarmela da solo, ovviamente, ma per questione di hardware sicuramente supportato)

P.s. sarà un’impressione, ma con l’ultimo aggiornamento di compiz, che lo porta alla versione 0.7, il compositing mi sembra molto più scattante.

febbraio 6, 2008

Nilox WLESSUSB54 e altre schede Ralink su Hardy e (probabilmente) Gutsy

Posted in Guide, Tips 'n' Tricks a 12:22 am di debianotix

Ciao a tutti, vengo di nuovo in soccorso dei surfisti wireless che hanno problemi con questa chiavetta usb e altre che usano lo stesso chipset. Per evitare confusione, l’ID che ottengo con lsusb è questo:

Leggi il seguito di questo post »

febbraio 2, 2008

Vista vincente sul report di vulnerabilità

Posted in News a 4:41 am di debianotix

Riporto un link interessante su un confronto tra Vista e il resto del mondo. Sarà attendibile? almeno rispetto ad Xp sicuramente…

Feliciano

Lunga assenza, voglia di Mac e elucubrazioni del caso.

Posted in News a 2:28 am di debianotix

Ciao a tutti, causa il PESSIMO servizio di assistenza di Telecom Italia mi sono ritrovato per 8 lunghissimi giorni senza telefono e senza linea ADSL, ossia, ero tagliato fuori dal mio mondo!!! Questo solo per pura informazione, so bene che con altri provider la situazione non sarebbe cambiata (se qualcuno di questi signori mi sta leggendo e può smentirmi si faccia avanti, ho una linea vergine da iniziare nella prossima dimora 😉 ) del resto affidare l’assistenza dei propri prodotti ad un call-center con operatori sottopagati e scaricare tutte le responsabilità su di loro è proprio sinonimo di serietà…almeno le chiamate erano gratuite :-X

In questo periodo devo ammetterlo, le sirene incantatrici di casa Apple mi stanno seducendo, ovviamente ideologicamente considero Apple molto peggio di Microsoft, ma ultimamente l’idea di prendermi un MacBook o un IMac si sta facendo sempre più largo nella mia testa. Avere un hardware e un software perfettamente integrati e un bel design mi attira parecchio, sento dire sempre meraviglie riguardo OSX, quasi fosse la panacea di tutti i mali. Avere un sistema che “simply works”, semplicemente funziona. Non è questo che vorrebbe chiunque usi un computer? non ne sarei così sicuro…per la mia natura di “spippolatore” credo che avere un sistema che funziona troppo bene mi toglierebbe il 90% del divertimento che ho nell’usare un computer. Ricordo ancora la prima volta che riuscii a far leggere un cd audio su Linux (una Mandrake 6 o 7 non ricordo bene) goduria!!! Rifletto anche sul fatto che da quando Linux è diventato “semplice” o quasi, non mi ci diverto come una volta, certo potrei tornare a usare Gentoo, ma non ho più tutto quel tempo per leggere How-to chilometrici. Caspita un OS DEVE darmi problemi, altrimenti che ci faccio 🙂 ??? Del resto visto che mi piace sperimentare e provare e riprovare…OSX non ho mai avuto il piacere di usarlo, quindi è un bel incentivo. Sicuramente la situazione attuale non mi dispiace, tre O.S. di buona qualità che si migliorano di versione in versione, ognuno con i propri scopi, Win sicuramente rimarrà principe dei desktop per molto tempo ancora, OSX è limitato dall’hardware su cui gira ma raccatta sempre più utenti dell’ipod generation, credo che se venisse “sbloccato” per girare su piattaforme non-Mac ne vedremmo delle belle, anche se a quel punto avrebbe gli stessi problemi di Linux (non tutto l’hardware supportato e giochi alquanto latitanti), GNU/Linux migliora costantemente e diventa sempre più alternativa valida per un Desktop, necessita ancora di molto lavoro, ma qualcosa si sta muovendo (vedi API nel kernel per far girare i driver in user-space).

Per quanto riguarda me, non so ancora che farò, sicuramente mi documenterò e farò le mie valutazioni, ma Linux ci sarà sempre nella mia vita, il senso di libertà che trasmette non potrà mai essere eguagliato da nessun O.S. proprietario, per quanto sia semplice e per quanto abbia Dock animate.