febbraio 2, 2008

Lunga assenza, voglia di Mac e elucubrazioni del caso.

Posted in News a 2:28 am di debianotix

Ciao a tutti, causa il PESSIMO servizio di assistenza di Telecom Italia mi sono ritrovato per 8 lunghissimi giorni senza telefono e senza linea ADSL, ossia, ero tagliato fuori dal mio mondo!!! Questo solo per pura informazione, so bene che con altri provider la situazione non sarebbe cambiata (se qualcuno di questi signori mi sta leggendo e può smentirmi si faccia avanti, ho una linea vergine da iniziare nella prossima dimora 😉 ) del resto affidare l’assistenza dei propri prodotti ad un call-center con operatori sottopagati e scaricare tutte le responsabilità su di loro è proprio sinonimo di serietà…almeno le chiamate erano gratuite :-X

In questo periodo devo ammetterlo, le sirene incantatrici di casa Apple mi stanno seducendo, ovviamente ideologicamente considero Apple molto peggio di Microsoft, ma ultimamente l’idea di prendermi un MacBook o un IMac si sta facendo sempre più largo nella mia testa. Avere un hardware e un software perfettamente integrati e un bel design mi attira parecchio, sento dire sempre meraviglie riguardo OSX, quasi fosse la panacea di tutti i mali. Avere un sistema che “simply works”, semplicemente funziona. Non è questo che vorrebbe chiunque usi un computer? non ne sarei così sicuro…per la mia natura di “spippolatore” credo che avere un sistema che funziona troppo bene mi toglierebbe il 90% del divertimento che ho nell’usare un computer. Ricordo ancora la prima volta che riuscii a far leggere un cd audio su Linux (una Mandrake 6 o 7 non ricordo bene) goduria!!! Rifletto anche sul fatto che da quando Linux è diventato “semplice” o quasi, non mi ci diverto come una volta, certo potrei tornare a usare Gentoo, ma non ho più tutto quel tempo per leggere How-to chilometrici. Caspita un OS DEVE darmi problemi, altrimenti che ci faccio 🙂 ??? Del resto visto che mi piace sperimentare e provare e riprovare…OSX non ho mai avuto il piacere di usarlo, quindi è un bel incentivo. Sicuramente la situazione attuale non mi dispiace, tre O.S. di buona qualità che si migliorano di versione in versione, ognuno con i propri scopi, Win sicuramente rimarrà principe dei desktop per molto tempo ancora, OSX è limitato dall’hardware su cui gira ma raccatta sempre più utenti dell’ipod generation, credo che se venisse “sbloccato” per girare su piattaforme non-Mac ne vedremmo delle belle, anche se a quel punto avrebbe gli stessi problemi di Linux (non tutto l’hardware supportato e giochi alquanto latitanti), GNU/Linux migliora costantemente e diventa sempre più alternativa valida per un Desktop, necessita ancora di molto lavoro, ma qualcosa si sta muovendo (vedi API nel kernel per far girare i driver in user-space).

Per quanto riguarda me, non so ancora che farò, sicuramente mi documenterò e farò le mie valutazioni, ma Linux ci sarà sempre nella mia vita, il senso di libertà che trasmette non potrà mai essere eguagliato da nessun O.S. proprietario, per quanto sia semplice e per quanto abbia Dock animate. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: